Tarocchi Sociali alla Maddalena nel Centro Storico di Genova

I Tarocchi di Jodorowsky diventano uno strumento di dialogo ed inclusione sociale grazie alla collaborazione tra l’Associazione di Promozione Sociale Anima della Terra e l’Associazione A.Ma. Abitanti della Maddalena che gestisce la Biblioteca di Quartiere in Via della Maddalena 52, nel Centro Storico di Genova.

 

Con il progetto Tarocchi Sociali, Anima della Terra e A.Ma. vogliono offrire uno spazio di ascolto “non-convenzionale” semplice e vicino alle persone in una delle aree difficili del Centro Storico di Genova. L’Associazione A.Ma. è attiva da anni nella riqualificazione della zona e la Biblioteca di Quartiere di Via della Maddalena, 52 rappresenta uno spazio di cultura e presenza civile strappato al degrado e alla criminalità. Anima della Terra arriva nel 2017 a Genova e il suo obiettivo è quello di promuovere le discipline olistiche come strumento di crescita e benessere con una grande sensibilità sociale.

 

“I Tarocchi, come li intendiamo noi secondo il metodo di Alejandro Jodorowsky, non sono una cosa magica per predire il futuro ma uno strumento concreto di consulenza personale per aiutare le persone a comprendere i propri problemi dando nuovi punti di vista che consentano di trovare soluzioni nuove ed efficaci” dice il dott. Valerio Verrea, Presidente di Anima della Terra, che effettuerà personalmente le letture.

“Nella mia esperienza con i Tarocchi ho notato che chi viene per una lettura ha sempre qualche problema da risolvere, a volte anche importante. Quello che cerca sono consigli e supporto. La lettura delle carte rappresenta un modo semplice per trovare questo supporto, molto più accessibile che psicoterapeuti o servizi sociali. Aprire uno sportello di Tarocchi a offerta libera in Via della Maddalena è un modo per offrire anche alle fasce più deboli uno sportello di ascolto nel quale possano sentirsi a proprio agio. Nel caso di bisogno, tra i vari consigli che darò ci saranno ovviamente anche tutti i contatti dei centri d’ascolto e dei servizi sociali idonei alle necessità della persona”, conclude il dott. Verrea.

A partire da gennaio, fino a fine marzo 2019 l’Associazione Abitanti della Maddalena offre lo spazio della biblioteca Maddalena52 tutti i giovedì dalle 11.00 alle 18:00 per le letture brevi a offerta dei Tarocchi di Jodorowsky, direttamente con il dott. Valerio Verrea.

Le letture sono comunque aperte a tutti e possono essere un modo semplice e piacevole per approcciarsi a questo mondo.

L’iniziativa è terminata. È sempre possibile avere letture di Tarocchi presso la nuova sede di Anima della Terra in Salita di Portafico 12rosso, Genova.

È possibile prenotare una lettura cliccando QUI.

Un eclissi di Luna molto speciale il 27 luglio 2018!!

L’eclissi di venerdì 27 luglio sarà un fenomeno astrologico eccezionale!

Alle 22.22 ci sarà il picco del fenomeno. Già questa sincronicità è un fatto speciale, un’eclissi che si manifesta in occasione di un Numero Maestro ci dona tanta energia e informazione. Il 2 è il numero che si connette all’equilibrio tra gli opposti, tra Yin e Yang, tra maschile e femminile, tra attivo e ricettivo. Quale momento migliore per manifestare questa energia che il momento di opposizione ed allineamento astronomico tra Sole, Terra e Luna?

Durante l’eclissi la Terra è perfettamente allineata tra Sole e Luna e il fatto che accada alle 22.22 sottolinea l’importanza di trovare l’equilibrio dentro di noi e nelle nostre relazioni. È un bellissimo messaggio di armonia per il nostro pianeta e per il nostro territorio ed è un richiamo di consapevolezza molto forte.

Nella tradizione l’eclissi è vista come un momento di oscurità, un momento in cui il lato ombra prende il sopravvento sulla luce che può anche avere aspetti negativi. Il fatto che quest’anno porti con sè il messaggio dell’equilibrio tra gli opposti è un messaggio di profonda guarigione e trasformazione.

Con Anima della Terra celebreremo questo momento con un riturale di meditazione e connessione in occasione dell’incontro di Costellazioni Familiari e Sciamaniche nel BioAshram sull’Appennino Ligure.

Consigliamo a tutti di prendersi un momento di raccogliemento durante l’eclissi, connettendosi con la luce, l’amore e l’equilibrio.

Dal punto di vista astronomico l’eclissi durerà ben 103 minuti, dalle 21.30 fino alle 23.13. Il picco massimo di buio sarà appunto alle 22.22.

Sergio Marchionne, la salute e il benessere.

Ho letto oggi la notizia che Sergio Marchionne è stato sostituito a causa delle sue condizioni di salute.

Dal suo esempio voglio cogliere alcuni punti chiave che ti aiutano a comprendere meglio come creare il tuo benessere.

Chi è Sergio Marchionne?

Marchionne era fino ad oggi amministratore delegato del gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Il suo lavoro in FIAT è considerato un successo. Ha preso in mano l’azienda sull’orlo del fallimento e, grazie ad operazioni vincenti sul piano industriale e finanziario, è riuscito a riportare i conti in ordine e ad ampliare di molto il mercato di riferimento.
A Marchionne viene spesso criticata la sua attitudine conservatrice, considerata restia di fronte alle innovazioni tecnologiche. Link 1; Link 2.

Personalmente ricordo Marchionne per i suoi scontri con i sindacati. Link 3; Link 4.

Della sua vita privata si sa poco. È figlio di un Maresciallo dei Carabinieri costretto a fuggire dall’Istria alla fine della seconda Guerra Mondiale. Nasce in Abruzzo ma la sua famiglia emigra in Canada. È un fumatore. Link 5.

Negli anni della guerra la famiglia materna fu colpita da due tragici lutti, causati dal clima di scontro etnico tra italiani e slavi che da decenni aveva avvelenato quella regione di confine: nel settembre del 1943 il nonno di Sergio, Giacomo Zuccon, fu sequestrato e gettato in una foiba da partigiani titini (i suoi resti verranno in seguito recuperati, assieme ad altri, nella foiba di Terli dai Vigili del Fuoco e riconosciuti dall’altra figlia Anna). Alcune settimane dopo, anche lo zio Giuseppe, fratello della madre, messosi alla ricerca del padre di cui non si avevano più notizie, cadde in un rastrellamento dei militari tedeschi che, scambiandolo per un partigiano o disertore, lo passarono per le armi. (Wikipedia)

Un esperto in Costellazioni Familiari, già da questi dettagli può farsi un’idea delle sue problematiche.

Marchionne e il benessere

Perché ho deciso di parlare di Sergio Marchionne?

Il mio lavoro è comprendere le persone per aiutarle nel loro percorso di autotrasformazione, in poche parole aiutarle a vivere più felici.
Dopo molti anni ho maturato una buona capacità di comprendere le persone dai dettagli del loro comportamento. Osservando Marchionne nelle sue interviste e nei suoi interventi pubblici ho sempre avuto l’impressione di una persona molto capace e determinata, ma che cela in sé una grande rabbia ed un profondo dolore.

Il crollo che ha avuto a livello fisico è significativo. È una persona che ha avuto un grandissimo successo a livello lavorativo, ai massimi livelli dell’industria e della finanza ma che si ritrova con gravi problemi di salute, tali dover abbandonare la sua posizione.

Il crollo fisico dal punto di vista olistico è la manifestazione di un profondo conflitto a livello emotivo. Quando il fisico crolla significa che c’è qualcosa nell’inconscio che non ce la fa più, che dice basta. Rabbia e infelicità non possono essere represse per sempre. Ad un certo punto si manifestano nel corpo.

Questo esempio ricorda in maniera molto chiara un principio di base nella vita: non importa quanti miliardi sei in grado di guadagnare, se non guarisci la tua parte interiore resterai sempre infelice.

Il benessere nasce dalla capacità di amare.

Il benessere nasce dalla capacità di amare. È con l’amore che entri in empatia con gli altri, che scegli di vivere sentendo le emozioni che scorrono nel mondo intorno a te. Con l’amore scegli la bellezza, scegli la gratitudine per ciò che hai. È con l’amore che scegli la salute.

Ma amare vuol dire innanzitutto amare te stess@. Non il tuo ego, ma la parte più profonda di te, quella parte che ti ricorda le tue ferite, le mancanze, le sofferenze della tua infanzia. Per amare questa parte devi avere il coraggio di guardarla, toccare le ferite per guarirle.

Guardarsi dentro è però la cosa che più spaventa. Guardarti dentro è una grande prova di coraggio. “Una prova che basta a spaventare la maggior parte delle persone, perché l’incontro con se stessi appartiene a quelle cose spiacevoli che si evitano fino a quando si può proiettare il negativo sull’ambiente”, come ricorda il famoso psicologo Carl Gustav Jung.

Ma dalla vita non puoi scappare. Puoi rincorrere l’ego, puoi guadagnare moltissimo, puoi fare tantissimo sesso con donne o uomini bellissimi, puoi avere una casa e una famiglia meravigliosa, puoi fare di tutto nel mondo esteriore. Ma la felicità arriva solo dopo aver guarito le ferite del tuo mondo interiore.

Ringrazio Sergio Marchionne per il suo esempio, sperando possa riprendersi. Mi avrebbe fatto piacere poterlo invitare per tempo ad un mio seminario di Costellazioni Familiari.

Valerio Verrea

Fondatore del metodo Shamanic Reiki®, facilitatore in Costellazioni Familiari supporta le persone nel loro percorso di autotrasformazione. Ha unito la formazione accademica ai massimi livelli con quella olistica. Ha conseguito con il massimo dei voti il Dottorato di Ricerca in Scienze Sociali in Germania all’Università di Lipsia e studiando con grandi maestri sciamani dell’America Latina.

Shamanic Reiki®: perché Reiki e sciamanesimo insieme?

Perché unire questi metodi?

Un nuovo percorso di trasformazione.

 

Spesso mi viene chiesto perché ho deciso di unire le due linee che hanno trasformato la mia vita, il Reiki e lo Sciamanesimo.

Ho creato Shamanic Reiki® perchè sentivo il bisogno di avere uno spazio dove trasmettere tutto quello che ho sperimentato e imparato in molti anni di ricerca.

Nello stesso tempo ho potuto osservare con chiarezza come la crescita della coscienza planetaria richieda, per continuare ad evolvere, il superamento delle divisioni e delle barriere tra metodi e approcci.

Con Shamanic Reiki® il Reiki Usui va oltre le sue tradizioni, entrando sempre più in contatto con la sua natura cosmica e lo Sciamanesimo si rivolge alle sue energie più elevate e luminose.

Reiki, Sciamanesimo e sincretismo.

Reiki e Sciamanesimo creano un perfetto sincretismo. Il primo insegna a canalizzare l’energia universale e sintonizza con la coscienza cosmica, mentre il secondo connette profondamente alle forze della natura e potenzia la consapevolezza delle intenzioni.

La loro unione crea un nuovo sentiero di trasformazione, lungo il quale potrai attingere a insegnamenti millenari ed esperienze rivelatrici per nutrire il tuo desiderio di crescita e consapevolezza.

Scopri di più su Shamanic Reiki®

CLICCA QUI
Articolo a cura di Valerio Verrea

Fondatore del metodo Shamanic Reiki®, supporta le persone nel loro percorso di trasformazione. Ha unito la formazione accademica a quella olistica conseguendo con il massimo dei voti il Dottorato di Ricerca in Scienze Sociali in Germania all’Università di Lipsia e studiando con grandi maestri sciamani dell’America Latina.

Cosa sono le Costellazioni Familiari?

Il dott. Valerio Verrea ci sipiega in questo video che cosa sono le Costellazioni Familiari.

 

Come e perchè sono uno strumento così straordinario per trasformare la propria vita.

A cosa servono le Costellazioni Familiari?

Le Costellazioni Familiari servono a comprendere e cambiare i meccanismi inconsci che generano la nostra vita. Tutto quello che accade nella nostra vita e non ci fa stare come vorremmo può essere affrontato e risolto con le Costellazioni Familiari.

Tutto quello che ci capita nella vita è, infatti, generato da quello che portiamo dentro di noi, dal campo morfogenetico che contiene le informazioni relative a tutte le esperienze fatte da noi o ereditate dalla nostra famiglia. È quindi fondamentale comprendere e portare alla luce le informazioni che portiamo nel nostro campo in modo da poter risolvere e trasformare tutto quello che non ci consente di vivere appieno la nostra vita.

In questo video il dott. Valerio Verrea spiega le radici teoriche e gli aspetti pratici delle Costellazioni Familiari per poter portare questo potentissimo metodo nella nostra vita e lasciare andare i pesi del passato, i sensi di colpa, la rabbia e dare il benvenuto alla serenità e alla gioia di vivere!

Cosa sono le Costellazioni Familiari?

Equinozio di Primavera in anticipo

Equinozio di Primavera

Quest’anno la primavera arriva un giorno prima

Nonostante le temperature non proprio primaverili oggi dobbiamo salutare l’inverno e dare il benvenuto alla primavera. Abituati a pensare che l’equinozio di Primavera cada il 21 marzo quest’anno, per ragioni astronomiche, avremo una sorpresa.
Questo perché la terra non è perfettamente sferica e cambia il suo asse di rotazione anche se impercettibilmente.

Cosa è l’equinozio

L’equinozio rappresenta il momento in cui la durata del giorno e della notte sono identici facendo sì che il periodo di luce cominci ad allungarsi rispetto a quello di buio.

Secondo gli scienziati, per quest’anno la primavera inizierà ufficialmente intorno alle 17.15 di martedì 20 marzo.

A livello spirituale è un punto di equilibrio tra la parte oscura e la parte luminosa. Dall’equinozio di primavera il giorno torna ad essere più lungo della notte. Questo significa più energia per le attività solari, di manifestazione, di azione.

Ora si apre il periodo che porta verso l’Estate, é il periodo per nuove imprese, nuove idee, é il momento di seminare ciò che raccoglieremo nei mesi di agosto e settembre.

L’energia dell’Equinozio ci porta verso l’apertura e il nuovo.

Giornata internazionale della Felicità

Inoltre, oggi è anche la Giornata Internazionale della felicità, istituita dalle Nazioni Unite nel 2012.
Quindi accogliamo la primavera con un sorriso e tanta energia positiva.

Lo scopo della vita é…

Lo scopo delle nostre vite é essere felici

Ce lo ricorda il Dalai Lama. Ricordiamocelo sempre!

Spesso, per una ragione o per l’altra, posticipiamo la nostra felicità al domani. Ci diciamo “quanto succederà questo…, quando i miei figli…., quando mio marito/moglie…. , quando guadagnerò…. ….allora sarò felice!”. Sbagliato!

Se posticipiamo la nostra felicità al domani, quando questo domani arriverà ci sarà di nuovo un altro domani verso cui posticiperemo ancora.

Oggi é il momento di essere felici. Se c’é qualcosa che ce lo impedisce chiediamoci perché ci siamo messi in questa situazione, perché non cambiamo (dentro di noi o fuori), quello che non ci consente di essere felici.

Ci sono molti modi per cambiare la nostra vita. Se siamo in una situazione che non ci piace abbiamo tre possibilità:

  1. Cambiare fuori la cosa che non ci piace;
  2. Andare via e trovare qualcosa che ci piace da un’altra parte;
  3. Cambiare dentro di noi, mettendoci in armonia e trasformando dentro di noi la percezione della situazione.

Se non facciamo nessuna di queste cose vuol dire che qualcosa dentro di noi sta scegliendo, inconsapevolmente, di soffrire. Ora basta!

Nel momento che ci rendiamo conto di questa cosa é nostro dovere cambiare immediatamente. Spesso la nostra mente ci “truffa” non facendoci vedere le soluzioni che sono davanti a noi. Altre volte sono gli influssi del passato che ci spingono ad accettare come “inevitabili” le situazioni in cui siamo.

Spesso i modi di vedere, sentire e pansare che abbiamo imparato dalla nostra famiglia o nella nostra infanzia sono la scatola dalla quale dobbiamo uscire. Questo non é sempre facilissimo, perché non c’é niente di più difficile che non il vedere quella parte di noi che non vediamo.

Ma questo é il compito indispensabile per vivere fino in fondo le nostre vite! Lasciare andare il passato ed avventurarci sui territori inesprorati della vita, perdendoci per potrci ritrovare, rinascendo ad una nuova consapevolezza.

La vita é nelle nostre mani e dobbiamo prendecene cura, oggi!

(Valerio Verrea)

Come funzionano i Tarocchi di Jodorowsky

I TAROCCHI TRA MAGIA E COUNSELING A GENOVA

VUOI UNA LETTURA DI TAROCCHI?

CONTATTACI ORA

Per prenotazione e info manda una email:
info@animadellaterra.it

Utilizziamo i Tarocchi come strumento di Crescita Personale.

É ancora oggi stupefacente vedere le forti reazioni che suscita il parlare di Tarocchi. A volte quando parlo del mio lavoro di Counseling con i Tarocchi alcune persone reagiscono in maniera molto forte e negativa mentre altre si riempiono di entusiasmo e non possono fare a meno di chiedermi un consulto.

Tarocchi nell’antichità e oggi

É ancora forte nell’immaginario collettivo l’idea dei Tarocchi legati a maghe e fattucchiere che predicono il futuro. Si immaginano ancora le streghe – perseguitate durante l’inquisizione – e portatrici di ogni male.

In realtà lo studio approfondito dei Tarocchi di Marsiglia porta alla luce delle carte molto ricche di figure archetipiche capaci di connetterci in maniera rapida e veloce ad aspetti profondi della nostra personalità. Nel metodo elaborato da Alejandro Jodorowsky che ho imparato direttamente da suo figlio Cristobal, i Tarocchi non vengono usati per dare predizioni più o meno verosimili sul futuro, ma sono applicati come strumento di Counseling.

Come funziona il consulto di Tarocchi

L’estrazione delle carte, sia che si consideri sincronica o casuale, ci dà la possibilità di una profonda investigazione degli aspetti inconsci che si celano dietro ai problemi della vita quotidiana. In questo modo si riesce ad aprire nuove prospettive, cambiando punti di vista ed offrendo nuove soluzioni. Tutto questo partendo da un’analisi approfondita del problema che si vuole risolvere fatta insieme al Counselor. In questo modo i Tarocchi diventano uno strumento estremamente efficace di analisi dell’inconscio.

I Tarocchi fanno per te?

É però vero che in alcune persone esperienze personali o l’antico stigma che ancora é legato ai Tarocchi suscitano emozioni negative. In questo caso il mio consiglio da un lato è di osservare queste emozioni per capire da dove arrivano e dall’altro di non preoccuparsi perché tra i molti strumenti che le discipline olistiche ci mettono a disposizione si possono facilmente trovare altri metodi altrettanto efficaci come, tra quelli che offro, le Costellazioni Familiari e il Deep-Coaching.

 

A cura di Valerio Verrea

Anima della Terra alla Fiera Benessere ZEN-A di Genova

Festeggiamo in Fiera il nostro primo compleanno

 

Tre giorni intensi, veloci e profondi quelli della Fiera del Benessere ZEN-A che si è tenuta ai Magazzini del Cotone nel Porto Antico di Genova dal 9 all’11 febbraio e che ha coinvolto diciotto associazioni liguri e non.

[blockquote text=”Anima della terra compie un anno !” text_color=”” width=”” line_height=”undefined” background_color=”” border_color=”” show_quote_icon=”no” quote_icon_color=””]

Dopo un anno intenso di attività, abbiamo deciso di festeggiare il primo compleanno della nostra associazione Anima della Terra partecipando alla sesta edizione della manifestazione ZEN-A per promuovere le nostre attività e supportare questo tipo di iniziative nella città di Genova.

 

Attività in fiera

[blockquote text=”Grande novità: I Tarocchi di Jodorowsky.” text_color=”” width=”” line_height=”undefined” background_color=”” border_color=”” show_quote_icon=”no” quote_icon_color=””]

Durante la fiera abbiamo condiviso Costellazioni Familiari, Trattamenti Reiki, Shamanic Reiki e la nostra grande novità: Lettura di Tarocchi secondo gli insegnamenti di Alejandro Jodorowsky.

Secondo questo metodo i Tarocchi non vengono utilizzati per dare previsioni più o meno veritiere del futuro, ma per aiutare chi riceve la lettura a comprendere aspetti di sé che possono essere utili per cambiare modi di vedere e comportarsi di fronte alle scelte della vita. I Tarocchi hanno avuto un successo inaspettato che ha visto Valerio e il resto del team a dover gestire moltissime richieste di letture e fronteggiare code interminabili.

 

Costellazioni Familiari e Shamanic Reiki

 

Inoltre, Valerio ha tenuto due conferenze nelle giornate di sabato e domenica: una sulle Costellazioni Familiari, un percorso per chi desidera creare la propria nuova Vita, libera dai condizionamenti del passato; e una sullo Shamanic Reiki, metodo molto potente che unisce il Reiki Usui alle tradizioni sciamaniche attraverso percorsi immersi nella natura e nelle sue energie.

[blockquote text=”La realtà ha superato le aspettative.” text_color=”” width=”” line_height=”undefined” background_color=”” border_color=”” show_quote_icon=”no” quote_icon_color=””]

La nostra più grande speranza era di conoscere tanta nuova gente e promuovere il nostro lavoro, ma possiamo dire che la realtà ha superato di gran lunga le nostre aspettative in quanto oltre a conoscere bellissime persone abbiamo rivisto vecchi amici ed è stato bellissimo vedere la trasformazione che si è manifestata nelle loro vite grazie agli insegnamenti che abbiamo condiviso con i nostri seminari e le nostre iniziative.

 

Una bellissima esperienza

 

Essendo la prima esperienza ci siamo dovuti adeguare alla velocissima attività di montaggio e smontaggio dello stand e alle innumerevoli richieste e code arrivando addirittura a doverci impegnare nel mantenere calme le persone che attendevano in coda per ricevere una lettura o un trattamento.

Nonostante le sfide che abbiamo dovuto affrontare è stata una bellissima esperienza che non solo ci ha permesso di far conoscere e apprezzare le nostre attività ma anche di incontrare tante nuove persone che non vediamo l’ora di rivedere e che ringraziamo per l’affetto e l’interesse dimostrato durante la Fiera.

Ci teniamo inoltre a ringraziare i nostri soci e il nostro team per il supporto dimostrato in questi giorni tanto intensi quanto belli: Valerio Verrea, Andrea Sciallero, Cinzia Tarantini, Stefano Pesce e Paola De Francisci e Dritto filo di Paola De Francisci per l’appoggio logistico e Karoline Denardin per il supporto fotografico.

 

[blockquote text=”Nuove esperienze, nuovi eventi.” text_color=”” width=”” line_height=”undefined” background_color=”” border_color=”” show_quote_icon=”no” quote_icon_color=””]

 

Il secondo anno di Anima della Terra è iniziato e non vediamo l’ora di condividere con voi nuove esperienze e nuovi eventi che potete trovare in programma nel nostro calendario.

[button size=” style=” text=’VEDI IL CALENDARIO’ icon=” icon_color=” link=’http://animadellaterra.it/calendario/’ target=’_self’ color=’#ffffff’ hover_color=” border_color=’#ef8901′ hover_border_color=’#ef8901′ background_color=’#ef8901′ hover_background_color=’#ef8901′ font_style=” font_weight=” text_align=” margin=”]

Nuovo ciclo di Costellazioni Familiari a Genova

Grazie!

Care amiche e amici di Anima della Terra, innanzitutto grazie per continuare a seguire e supportare il nostro progetto!

Le Costellazioni Familiari a Genova stanno andando molto bene. Domenica 21 gennaio 2018 ci siamo ritrovati nello studio dell’amico Francesco BertinoOsteopata, consulente 5 Leggi Biologiche, Istruttore di Qi Gong (www.osteopatafrancescobertino.it). Per l’evento ci hanno raggiunto persone anche da Milano e altre città del nord Italia per un lavoro che ha dato a tutte e tutti grande soddisfazione e ottimi risultati.

Prossimi incontri di Costellazioni Familiari

Sull’onda di questo successo, continuiamo con i nostri incontri di Costellazioni Familiari e Metagenealogia. I prossimi incontri saranno:

Visto che per ogni incontro si riescono ad assicurare un numero massimo di 8 costellazioni, se si vuole ricevere la propria Costellazione é importante prenotarsi in anticipo.

Per maggiori informazioni potete visitare il nostro calendario.